Pensieri da Trader: Tutto e subito?

Scritto il alle 08:42 da Ascanio L. Strinati

Ecco un altro eterno “dilemma” che assale chi opera giornalmente “a mercato”.

Eh si…. Mai come in questa attività, il “tutto e subito” si può potenzialmente verificare.

Non ci sono limiti di tempo… e neanche di importi.

Dico che non ci sono limiti di tempo perché, con uno spike di 100 punti – evento non raro nei mercati, in particolar modo in quello delle valute – il vostro capitale iniziale può lievitare ed incrementarsi anche nel giro di pochi minuti (…se non secondi, in presenza di news e dati macro importanti).

Non ci sono limiti di importi perché, grazie all’effetto leva, anche un capitale minimo può essere “sfruttato” al massimo generando una redditività potenzialmente paragonabile a quella di chi ha capitali con molti più zeri dopo la prima cifra… ;o)

Quindi, è lecito domandarsi: “…tutto e subito?”

 

…Andiamo a vedere l’altra faccia della medaglia.

 

E’ vero che possiamo guadagnare moltissimo ed in pochissimo in pochissimo tempo, ma perché questo avvenga si devono verificare tre condizioni:

–        propensione al rischio altissima, per poter fare ciò che “il mondo” sconsiglia di fare, ovvero operare in corrispondenza dell’uscita di dati macro importanti;

–        utilizzare l’effetto leva al massimo (anche questo, non proprio un consiglio da seguire…);

–        trovarsi dalla parte giusta del mercato!

 

Un’elevata propensione al rischio si può avere, è una cosa naturale e varia da persona a persona.

L’utilizzo massimo dell’effetto leva è legata alla prima caratteristica… e all’offerta del vostro broker di riferimento (alcuni, in via prudenziale, pongono dei limiti all’utilizzo questo strumento).

L’ultima è la più importante: essere nel posto giusto e nel momento giusto…non si può prevedere, non si può calcolare e, soprattutto, non si può dare per scontata!

Se le cose non vanno nella giusta direzione, la nostra “alta propensione al rischio” diventa improvvisamente “incoscienza”… e quel fantastico strumento chiamato leva si trasforma nella principale causa di azzeramento e chiusura dei conti!

Vedere il mercato che sale… Vedere che sale velocemente…Ma osservare tutto questo essendo a mercato in posizione short e leva massima… significa trasformare quel “tutto e subito” in “niente e subito”!

Ecco perche alla domanda iniziale, la mia risposta è no, grazie!”.

 

Buon trading a tutti!

 

Filippo Cossetti

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Nessun commento Commenta

Il tantra dei gestori, negli ultimi mesi, è stato senza dubbio questo: diminuire la duration de
Il Ftse Mib apre in lieve correzione dopo l'impulso rialzista di ieri ma resta sopra i supporti più
La cornucopia delle pensioni è approntata ma non si decide a elargire i suoi frutti. E’ un gran p
Ma davvero c'era qualche ingenuo che credeva che le trattative tra gli Stati Uniti e la Cina per
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
In questi giorni l’attenzione degli operatori è tutta concentrata sulla vicenda dei dazi doga
Quella tra USA e Cina è molto più di una guerra commerciale. In palio la leadership economica mo
Partenza in ampio gap rialzista per il Ftse Mib che, incassata la vittoria sulla precedente resisten
Mentre i mercati americani cercano disperatamente di attuare il rimbalzo del gatto morto per all
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espres